Tatuaggio pesci – Significato e disegni

Il pesce è uno delle immagini più gettonate fra quelle che vengono scelte come tatuaggi. Si scelgono tatuaggi con i pesci, in particolare le trote e le carpe, perché si ama l’acqua, si ama il silenzio dei fondali, la leggerezza nel galleggiare senza la forza di gravità, il rilassamento del cullarsi tra le onde e il colore verde e azzurro dei laghi o dei mari. Il pesce è un animale che ha una simbologia molto varia a seconda dei popoli e delle epoche storiche. Innanzitutto tatuarsi una trota o un altro pesce può stare a significare un momento di cambiamento estremo nella vita che deve essere ricordato e quindi letteralmente impresso sulla pelle: questo perché nella tradizione orientale , in quella cinese ed indiana in particolare, il pesce è il simbolo di una nuova vita. In altre tradizioni esso è simbolo di passaggio all’aldilà, quindi un legame con il regno dei morti. Per questo motivo la trota viene tatuata per ricordare una persona cara scomparsa.

Nella tradizione cristiana, il pesce è uno degli emblemi di Gesù Cristo, rimanda all’episodio della moltiplicazione dei pani e dei pesci ed è quindi legato anche al valore della generosità e dell’abbondanza. Inoltre il pesce depone un’enorme quantità di uova e per questo è considerato anche l’emblema della fertilità . La trota è anche adatta come tatuaggio per chi fa un lavoro di ispirazione artistica:colui che partorisce molte idee e le lascia sviluppare autonomamente può essere paragonato al pesce che depone tantissime uova e le lascia al loro proprio destino. Inoltre ci tatua una trota anche per spronare se stessi ad andare contro le avversità e proseguire sempre in avanti, come fa la trota nuotando contro corrente e perseverando nonostante la difficoltà.
Inoltre la trota, essendo brava a scegliere le rotte, è sempre stata un animale totem che potesse aiutare l’uomo a scegliere bene, a ponderare bene le situazioni e a scegliere la strada più proficua.
In araldica, ossia negli stemmi, la trota è sempre stata simbolo di onestà interiore ed esteriore. 
I più utilizzati sono i tatuaggi con pesci alla vecchia maniera (old school) molto colorati e di grandi dimensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *