Tatuaggio Maori – Tutti i più belli

I tatuaggi Maori sono sicuramente i tatuaggi tribali più famosi in assoluto. Amati dagli uomini stanno però diventando più popolari anche tra le donne.

Il tatuaggi Maori nasce come rito di passaggio dall’età infantile a quella adulta e racchiude gli avvenimenti importanti della vita di un uomo o una particolare esperienza significativa.

Il significato di questa tatuaggio è estremamente personale e ha mille sfumature ma sempre spiritualmente molto forti.

I tatuaggi Maori devono il loro nome ad una popolazione dalle radici polinesiane. Questo popolo di navigatori aveva dato molta importanza al tatuaggio, che veniva usato da simbolo per la tribù ed alla restante parte della società.
In particolare i tatuaggi maori avevano il preciso compito di rivelare immediatamente la professione, la casta e le origine dei genitori.

Significato dei tatuaggi Maori

Ascia: utensile utile in tante situazioni, dalla caccia all’agricoltura, oltre che per proteggersi. Simboleggia il lavoro, la forza, l’avventura, la lotta ed il superamento degli ostacoli

Amo da pesca: La pesca era per i Maori la principale fonte di sopravvivenza. cioè prosperità, fortuna oppure promessa.

Balena:  Assume il significato di abbondanza, famiglia, nutrimento e cura

Delfino:  Armonia, amicizia e protezione

Denti di squalo: Ispirato al senso di protezione

Farfalla: il bruco che si trasforma in una farfalla, significa anima, trasformazione e libertà

Fenice: Immortalità, eternità e rinnovamento

Gufo: emblema della conoscenza, della saggezza e magia

Leone: simboleggia il coraggio e la regalità

Libellula:  significato di  magia e trasformazione

Lucertola: Nella tradizione maori gli Atua (Dei) erano rappresentati da lucertole, che si associano alla fortuna, ai guardiani e alla vita.

Luna: molte culture, compresa quella maori, associano la luna alla femminilità e fertilità

Lupo:  fedeltà

Rondine: Buone notizie

Sole: simbolo ricco di interpretazioni, a seconda del motivo dei raggi, ma in genere rappresenta il continuo ritorno (con riferimento al susseguirsi delle albe), eternità, il rinnovamento e la gioia

Squalo: Indica l’adattabilità e la resistenza

Tartaruga: Stanno a significare la fertilità, famiglia, la pace ed il navigatore oppure la longevità

Uccelli: secondo la tradizione polinesiana gli uccelli sono il simbolo della libertà, capacità di elevarsi oltre le cose terrene e contatto con gli dei, ma anche viaggio o scoperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *